Il nostro network: Guida Turistica Grosseto | Hotels e Alloggi a Grosseto
Lunedì 18 Novembre 2019
English

Booking.com

Pitigliano, dagli Etruschi alla piccola Gerusalemme

Pitigliano - Dalla strada Regionale Maremmana 74 appena passato il Santuario delle Madonna delle Grazie si viene colti da una vista mozzafiato guardando lo sperone di tufo sul quale poggia il vecchio centro storico di Pitigliano.

Un paese scavato nel tufo ed unico al mondo insieme ad altri due celebri comuni del centro Italia: Orvieto in Umbria e Civita di Bagnoregio nella Tuscia viterbese (Lazio).

Pitigliano è da sempre un paese ospitale, che ha accolto e difeso gli Ebrei già dal XVI° sec., costruendo una solida connessione che dura da secoli.

Oggi rimangono molte testimonianze attive della Comunità ebraica in paese tanto che è possibile visitare anche l’antico quartiere ebraico. Vedere la sinagoga dedicata al Rabbino Leone di Sabato, fermarsi nella pasticceria kasher per assaggiare il pane azzimo o il tipico dolce ebraico a base di miele e noci.

Da non perdere Vie Cave, percorsi scavati nel tufo che conducono alle incredibili necropoli Etrusche.

Infine suggeriamo una visita a Palazzo Orsini, al Museo Civico archeologico, al Duomo edificato nel medioevo e dedicato ai Santi Pietro e Paolo e alla Chiesa di San Rocco.

Pitigliano è sicuramente una tappa obbligata per il viaggiatore che si trova in vacanza in Maremma.

[Fonte: Grosseto OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia


VIAGGIA NELL'ARTE, NEL GUSTO E NELLA NATURA A GROSSETO E IN MAREMMA